Reggiolife


70-84 anni

70 – 77 (fase yin) / 77 – 84 (fase yang) 757780_33374368

Inizia una fase in cui l’attenzione si rivolge all’interno, dopo aver svolto una vita impegnata nella manifestazione esterna, si prende contatto più facilmente con il 6°chakra (Ajna – in sanscrito). L’autunno della vita avanza verso l’inverno e l’individuo è più portato alla riflessione. Dai 70 ai 77, nella fase yin c’è una sorta di ricapitolazione, bilanci e visione del percorso fatto per approdare alla fase yang, dai 77 agli 84 in cui la tappa finale è la personale saggezza da trasmettere ai nipoti, ai posteri o all’ambiente circostante. Questa fase è rappresentata dal senex, che dovrebbe guidare il paese nel senato.

A questa età si comincia a guardare la strada fatta in preparazione a fasi successive in cui si lascerà il corpo, pertanto l’individuo inizia ad interessarsi a questioni spirituali, religiose e contemplative.

Riferimenti in omeopatia

Ciclo 70 – 77 / 77 – 84
6° Chakra
Rimedio: Baryta carbonica

Il carbonato di bario è un buon rimedio per la prevenzione dei sintomi dell’arteriosclerosi ed ha una valida azione anche sull’ipertensione. E’ in grado di dare un aiuto all’anziano in molti dei piccoli guai dovuti all’età come lo stato depressivo in soggetti che hanno paura di tutto e mancano di fiducia in se stessi, la perdita di memoria (non si ricordano eventi recenti mentre quelli lontani sono chiarissimi) e le vertigini collegate ad un deficit della circolazione cerebrale.
Il soggetto diventa asociale, si ritiene dimenticato da tutti, per questo è estremamente importante mantenere una mente attiva e raggiungere la vera saggezza. Simbolicamente bisogna cercare un rallentamento della sclerosi, della contrazione statica, dell’immobilità psicofisica che prelude alla morte, pertanto occorre sempre considerare che la vita, seppure con ritmi più lenti, è comunque movimento, proiezione dinamica del tempo.